News

Indietro

6 luglio 2019

Intesa Sanpaolo Private Banking sostiene la la Maratona dles Dolomites

Corvara, 6 luglio 2019 – Intesa Sanpaolo Private Banking sostiene la Maratona dles Dolomites, la competizione ciclistica che si snoda su alcuni dei più bei passi delle Dolomiti, patrimonio dell’umanità Unesco.

La banca private del Gruppo Intesa Sanpaolo, specializzata nella gestione dei grandi patrimoni, rinnova, per il settimo anno consecutivo il suo sostegno a questo prestigioso evento sportivo in qualità di gold sponsor .

Con questo impegno, Intesa Sanpaolo Private Banking è al fianco di quella che è considerata la Regina delle Granfondo internazionali alla quale parteciperanno 9.000 ciclisti provenienti da 72 diverse nazionalità e selezionati tra le oltre 31.000 richieste di adesione.

Saranno presenti, ospiti della società, gli ex ciclisti professionisti Alessandro Ballan e Alessandro Vanotti. Anche Vittorio Brumotti – biker di fama internazionale, nonché ambassador di Intesa Sanpaolo – prenderà parte alla gara, in sella alla sua bicicletta dallo stile retrò, con cui sta attraversando l'Italia per il progetto "FAI Brumotti per l’Italia".

“Il ciclismo – afferma Saverio Perissinotto Direttore Generale di Intesa Sanpaolo Private Banking - è uno sport affascinante: impone disciplina, sacrificio, coraggio e dedizione; premia la determinazione del singolo, così come il lavoro di squadra. Sono componenti della nostra professione che si legano, in maniera indissolubile, con l’entusiasmante mondo delle due ruote. Duman, domani in ladino, è il tema scelto quale filo conduttore di questa edizione della Maratona dles Dolomites che esprime l’importanza dell’attenzione per il futuro. Tutti valori nei quale ci identifichiamo, con un impegno costante – conclude Saverio Perissinotto – che ci viene riconosciuto ed è particolarmente apprezzato dai nostri clienti, assistiti da oltre 900 private banker che gestiscono, complessivamente 100 miliardi di euro di patrimoni”.


In allegato il Comunicato Stampa.

Comunicato Stampa